Loading color scheme

Accoglienza

Officine Psicologiche crede nella necessità dell’accoglienza intesa come spazio di ascolto della persona nella sua complessità: ogni utente è per noi frutto di crescita e di confronto. L’idea è di creare un luogo dove l’utenza possa esprimere il disagio prima di richiedere il servizio. Consci delle difficoltà che le persone incontrano nel primo approccio con i professionisti, l’obiettivo è farle sentire a casa.

Per queste motivazioni, Officine Psicologiche offre una prima accoglienza telefonica che consente di scegliere come organizzare il primo appuntamento. In altre parole, si cerca di essere sempre flessibili in relazione ai bisogni emotivi unici dell’utenza: il primo contatto è intimo, unico e personale.

L’accoglienza può avvenire secondo varie modalità: privilegiare un incontro intimo a due, l’ascolto congiunto di genitori e figli, l’ascolto in parallelo da parte di terapeuti diversi. Queste decisioni sono il risultato del gruppo di lavoro che tratta le persone che si rivolgono al servizio come parte di un sistema.

Il risultato convergente tra il pensiero dei professionisti e le emozioni dell’utenza, è l’accoglienza.

In questa cornice si inserisce la possibilità di un primo contatto che Officine Psicologiche offre ai suoi utenti. Concretamente offriamo due modalità di contatto: una mediante il Form di seguito, con la possibilità di lasciare un messaggio e un’altra attraverso il contatto telefonico.